Gocce

Gocce di pioggia 

cadono sulla sabbia  

si confondono

tra le onde del mare

cadono sui rami             

su foglie ingiallite di alberi sfioriti

una goccia scivola stancamente 

nei miei occhi

è una lacrima 

che bagna la mia anima 

 

Amore infinito

Sei il sole che illumina i miei sogni                                                                   

il riflesso dei miei amori                                                                                      

riscaldami le mie notti di solitudine 

Morire dentro

Morire dentro                                                                                                        

tra alberi profumati e foglie di rugiada                                                               

morire dentro                                                                                                        

al chiarore di una romantica luna                                                                        

sono come un uccello senza ali

mentre si dileguano i sapori e i colori                                                                 

questo paradosso della vita                                                                                  

tormenta la mia anima

 

Ti amerò

Ti  amerò perchè hai  voluto la mia anima                                                         

hai  guardato dentro i mie occhi                                                                        

hai capito i miei silenzi...                                                                                      

 

Un amore vero

Ho conosciuto un amore vero                                                                               

che appagava la mia anima                                                                                  

anche nei miei giorni più tristi                                                                              

cerco tra le luci di un tramonto

nei miei occhi riflessi

un amore perduto 

Dolce amore

Mi addormenterò sul tuo cuore

vivrò nei tuoi occhi

sognerò tra le tue braccia

 

Dolce silenzio

Riflessioni e ricordi 

affollano la mia mente 

mi trovo tra la gente 

vedo ombre dinanzi 

ai mie occhi stremati

cerco un rifugio 

come un uccello 

cerca il suo nido 

ritrovo finalmente il silenzio

dolce e unico compagno

della mia anima travagliata

 

Al crepuscolo..

Cala il sipario della vita

ritorno a volare ....

 

Dolore

All'improvviso il buio 

in un silenzio assordante

riprendo con fatica il cammino

 

Incontro

Ti ho incontrata per caso                                                                                        

ma non ti dimentico                                                                                                  

la tua dolcezza mi ha rapito

le tue parole incantato

il tuo sguardo mi imbarazza

la luce dei tuoi occhi 

ha aperto il mio cuore                                                      

hai preso la mia anima

e cerco il giorno per rincontrarti

 

Sapori della vita

Ho chiesto alla luna 

di aiutarmi a sognare 

ho chiesto a un gabbiano

di assaporare il brivido

dell'essenza dell'infinito

ho chiesto al mio mare

di risentire ancora

il profumo della vita

chiedo a te mio amore

interminabili carezze

 

Tutto scorre...

Scorre impetuoso il fiume  tra le rocce

scorre il fango tra alberi marciti  

scorrono i pensieri incessanti

tra le mie inquietudini                                                                           
                                                                                                                


Sei parte di me

Il tempo non fermerà le mie lacrime

parte di me è volata con te

sono come un albero

con rami secchi e foglie ingiallite

ti ritroverò !

mi basterà una tua carezza 

per asciugare le mie lacrime